I vini

DOLCETTO D’ALBA D.O.C.

BARBERA D’ALBA D.O.C.

NEBBIOLO D’ALBA D.O.C.

LANGHE D.O.C. NASCETTA

Per consegne a domicilio, spedizioni dei nostri vini e visite in cantina potete scrivere a info@aziendagricolamarello.it o telefonare al 339 8438164.

DOLCETTO D’ALBA D.O.C.

Vino Rosso

Vitigno: Dolcetto 100%; prodotto con le uve provenienti da vigneti siti in Montelupo Albese.

Vigneti:  coltiviamo i vigneti siti in Montelupo Albese, che furono di nostro nonno materno Minotu e dei suoi fratelli, impiantati a metà degli anni ’50; alcuni filari sono secolari.

Esposizione: Ovest pieno

Vendemmia: manuale, effettuata tra metà e fine di settembre.

Vinificazione: la fermentazione e macerazione avvengono in vasche di acciaio, in media 7-9 giorni, a temperatura controllata tra i 27 e 29° C. Seguono la malolattica e un breve affinamento sempre in acciaio, termina la maturazione in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche: a questo vitigno che offre tipicamente freschezza e fragranza nei profumi, i terreni di Montelupo  conferiscono anche una grande struttura. Col passar del tempo, infatti, il Dolcetto d’Alba è stato sempre più apprezzato grazie proprio al suo colore rosso rubino violetto, al suo caratteristico profumo e a quel retrogusto di mandorla amara che gli è proprio. Si dice a questo proposito che il Dolcetto d’Alba “baroleggia”, ovvero è più carico di colore, di alcol, capace di migliorare  con un periodo di invecchiamento anche di un paio di anni.

Il Dolcetto d’Alba è un vino da tutto pasto, tuttavia si abbina soprattutto a pollame e pollame nobile, arrosti di carni bianche, insalata di carne cruda; va servito a 16-18°C.

Gradazione alcoolica: 13 – 14% vol. in relazione all’annata

 

BARBERA D’ALBA D.O.C.

Vino Rosso

Vitigno: Barbera 100%

Vigneti: le uve provengono dal vigneto di proprietà della nostra famiglia in  Montelupo Albese, in un terreno argilloso- calcareo tipico della Langa.

Esposizione: Ovest pieno

Vendemmia: manuale, effettuata nel mese di ottobre.

Vinificazione: avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata, macerazione mediamente di 10 – 12 giorni.  Affinamento in acciaio e legno per alcuni mesi, termina quindi la maturazione in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche: sapore asciutto, caldo e corposo. Dopo adeguata maturazione assume piena armonia diventando morbido e vellutato. Ricco di colori che si richiamano al rosso rubino da giovane, tendente col tempo al rosso granato, ha un odore vinoso intenso con profumo ampio e composito con note fruttate che ricordano la mora, la ciliegia. Il sapore, pieno e corposo, attenua la caratteristica di acidità tipica del vitigno.

Ottimo per accompagnare piatti a base di selvaggina, arrosti, lessi e formaggi piccanti.

Gradazione alcoolica: 14 -15% vol. in relazione all’annata

 

NEBBIOLO D’ALBA D.O.C

Vino Rosso

Vitigno: Nebbiolo 100%

Vigneti: le uve provengono dal vigneto di proprietà della nostra famiglia in Corneliano d’Alba.

Esposizione: Sud-Ovest

Vendemmia: manuale, effettuata nel mese di ottobre.

Vinificazione: avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata, macerazione mediamente di 10 – 12 giorni.  Affinamento di circa un anno in acciaio e in parte in barriques di rovere, completamento della maturazione in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche: Colore rosso con riflessi aranciati. Il terreno principalmente sabbioso conferisce grande eleganza; profumo fine, delicato e persistente.  Gusto gradevolmente amarognolo, vellutato, leggero e pieno allo stesso tempo, risultando così armonico ed elegante.

Delizioso con le portate a base di carne bianche e rosse, con gli antipasti di salumi e formaggi stagionati, fonduta con tartufi, ma anche con i primi importanti della tradizione italiana, dai risotti alle lasagne.

Temperatura consigliata 18-20°C.

Gradazione alcoolica: 14 – 15% vol. in relazione all’annata

 

LANGHE D.O.C. NASCETTA

Vino Bianco

Vitigno: Nascetta 100% – autoctono

Vigneti: le uve provengono dal vigneto di proprietà della nostra famiglia in  Montelupo Albese.

Esposizione: Ovest pieno

Vendemmia: manuale, effettuata tra fine settembre e inizio ottobre.

Vinificazione: la fermentazione del mosto avviene,  dopo  la separazione di raspi e bucce, in vasche di acciaio a temperatura controllata tra i 16° e 18° C. Segue un breve affinamento sempre in acciaio. Il vino è pronto dopo un paio di mesi in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche: alla vista si presenta di colore giallo paglierino con sfumature verdognole, il profilo aromatico ricorda i fiori, il miele d’acacia e gli agrumi. Vino dal gusto delicato, armonico e lievemente acido, sapido in bocca, con buona struttura e ottima longevità.  

Ideale con gli affettati, i formaggi freschi, i primi piatti delicati e gli antipasti di verdure e di pesce.

Gradazione alcoolica: 12,5 -13% vol. in relazione all’annata